top of page

Year in Search 2022: l'anno del cambiamento


 

Il rapporto di fine anno di Google mostra le persone di tutto il mondo che si mettono in gioco per seguire i propri sogni



Immagine di una nebulosa lo spazio con la scritta Year in Search
Year in Search 2022 - Google

Fin dal 2010, Year in Search fornisce una panoramica sulle tendenze di ricerca dell'anno, su ciò che ci ha interessato, ispirato e incuriosito, in tutto il mondo. Quest'anno non è stato diverso.


Dopo l'attenzione dello scorso anno sulla guarigione e il Covid, lo spot del 2022 mostra una tendenza universale verso il voler cambiare abitudini e perseguire obiettivi di felicità.


 

La tendenza di ricerca "can i change"


Il 2022 è stato etichettato, dalle nostre ricerche, come l'anno del cambiamento collettivo.


Come scrive Simon Rogers, Data Editor di Google Trends, "L'interesse di ricerca globale per 'come cambiare me stesso' e 'come essere migliore' ha raggiunto il massimo storico".


Dopo due anni di incertezza siamo riemersi più forti, potenziati e abbiamo cercato modi per diventare versioni migliori di noi stessi. Abbiamo sfidato i nostri limiti e posto domande personali come "posso cambiare?"


Rogers specifica che: "Le ricerche di tendenza andavano dal cambio di lavoro ai modi per migliorare noi stessi e le nostre relazioni. Per la prima volta nella storia di Google Trends, il mondo ha cercato 'lavori più felici' piuttosto che 'città più felici'. E le persone hanno cercato più che mai 'come essere più presenti' e 'come essere un amico migliore'.



ricerca su google con testo "can i change" su sfondo nero


A ben vedere, "can i change", ci parla di un vero e proprio cambiamento di atteggiamento verso la crescita personale e collettiva. Le persone cercano sempre più di apportare novità e miglioramenti alla propria vita, sia che si tratti di provare qualcosa di nuovo che di fare la differenza nel mondo che le circonda.


Ci rivela un crescente senso di responsabilità e fiducia nella nostra capacità di creare un cambiamento, e ci incoraggia a ricordare che tutti noi abbiamo il potenziale per avere un impatto positivo, indipendentemente dall'età o dalle circostanze.



 


Se non ora, quando?


A seguito della pandemia e delle crisi geopolitiche, molte persone sono state costrette a fare un passo indietro rispetto alla loro routine e a fare i conti con una nuova normalità. Questo, però, ci ha aiutato a capire che il cambiamento può avvenire in molte forme.


Può trattarsi di qualcosa di piccolo, come organizzare finalmente l'armadio, o di qualcosa di grande, come cambiare casa, mettere su famiglia, cambiare lavoro o avviare un'attività in proprio. A prescindere dalle dimensioni del cambiamento, esso può avere un impatto significativo sulla tua vita e avvicinarti al raggiungimento dei tuoi obiettivi.


Prenditi un momento per guardare indietro tutti i momenti di quest'anno che ci hanno sfidato, ispirato e permesso di crescere. Potrai riflettere sulla situazione attuale e capire se e cosa vuoi cambiare e perchè.


Il cambiamento non è sempre facile, ma con un obiettivo chiaro e un piano in atto, si può iniziare a fare progressi. Se stai pensando di cambiare carriera, rinnovare le tue skills, migliorare il tuo benessere psico-fisico o fare la differenza nella tua comunità, forse stiamo vivendo il momento storico perfetto per fare il primo passo.


Il cambiamento è diventato una costante. Il modo in cui lo accogliamo definisce il nostro futuro.
Elisabetta II




 

Tutto inizia con una conversazione


Se sei interessato ai nostri servizi puoi richiedere un incontro conoscitivo. Un membro della nostra squadra sarà a tua disposizione per una

consulenza gratuita di 30 minuti.



 


oppure


Registrati per ricevere nuovi aggiornamenti





Comments


TUTTO INIZIA CON UNA CONVERSAZIONE

Risveglia l'attenzione, dipingi l'interesse, genera il desiderio.

Esplora nuove possibilità e strategie per potenziare il tuo brand.


Un membro della nostra squadra sarà a tua disposizione per una consulenza gratuita di 30 minuti.

bottom of page